Obbligo mascherina in Campania, De Luca valuta stop parziale da metà giugno

Vincenzo De Luca, Coronavirus, stop all'obbligo delle mascherine in Campania, Coronavirus
"Stop all'obbligo delle mascherine in Campania?" - Vincenzo De Luca

I casi da Coronavirus sono sempre di meno e così, in Campania come nel resto d’Italia, si valuta lo stop all’obbligo delle mascherine nei luoghi pubblici. I numeri incoraggianti dell’ultima settimana ha infatti lasciato una vena di ottimismo sull’andamento della curva di contagio in Campania. Per questo motivo, valutando anche che si sta andando incontro all’estate, si starebbe pensando di mantenere l’obbligo dei dispositivi di protezione soltanto in casi estremi, come nei luoghi privati. Nonostante questo non c’è però ancora nulla di ufficiale. La decisione verrà presa nei prossimi giorni dal Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca che, coadiuvato dall’Unità di Crisi della Protezione Civile, osserverà l’andamento epidemiologico della nostra Regione.

Obbligo mascherine in Campania, due le date in rosso sul calendario

Le date segnate in rosso sul calendario sono il 3 e il 15 giugno. Da mercoledì infatti, ci sarà l’apertura dei confini regionali. Tutti i cittadini si potranno così muovere su tutto il territorio nazionale, senza alcun tipo di restrizione. Su questo, ad ogni modo, De Luca non ha mancato modo di far notare la sua perplessità. Al momenti infatti, la Campania sta predisponendo controlli in tutta la Regione per coloro che giungeranno da altre zone d’Italia.

Il 15 giugno stop alle ordinanze in vigore anti-contagio da Coronavirus

Come riportato anche da ‘Il Mattino’, l’altra data fondamentale per rimuovere l’obbligo delle mascherine in Campania è quella di lunedì 15 giugno. Giorno questo in cui scadranno le ordinanze del Governatore ad oggi vigenti in Campania. “Fatta salva l’adozione di ulteriori provvedimenti in considerazione dell’evoluzione della situazione epidemiologica su tutto il territorio regionale fino al 15 giugno”, questa per l’appunto, la premessa dei provvedimenti emanati da Vincenzo De Luca.

La linea guida da seguire in Campania resta quella della cautela ma, se i dati dei contagi continuano ad essere incoraggianti, si potrebbe decidere anche di anticipare l’eliminazione dell’obbligo della mascherina prima della data prefissata.