Temptation Island 2019, Nunzia dopo il falò: «Sono sconvolta da Arcangelo»

«Sono scossa e provata. Mi sono chiesta come si fa a cancellare metà della propria esistenza e affrontare la vita senza di lui, che per me era tutto», Nunzia Sansone parla per la prima volta dopo l’uscita dal reality “Temptation Island 2019”, condotto da Filippo Bisciglia, della fine della relazione con l’ex fidanzato Arcangelo Bianco.

Nonostante il falò di confronto infatti la sua storia con Arcangelo Bianco, che durava da 13 anni, è finita: «Non posso negare – ha spiegato al “Magazine di Uomini e donne” – che tutto ciò che è accaduto all’interno del villaggio e durante l’ultimo falò mi abbia sconvolta, soprattutto perché ho avuto modo di vedere un lato di Arcangelo che, purtroppo, in tredici anni non avevo mai conosciuto».

In quel caso non avrebbe partecipato al reality: «Se avessi avuto Ia convinzione che lui potesse essere anche questo tipo di uomo, non avrei mai partecipato al programma né avrei avuto ‘una relazione con lui di oltre dieci anni. Ho lasciato questo villaggio scossa, provata e soprattutto delusa, ma con la consapevolezza che accanto a me non voglio una persona che non mi rispetti, a cui basta poco per dimenticare che ha una fidanzata e che cede alle prime tentazioni. In questo momento, però, non sto bene».