Trema ancora la camorra di Ponticelli, c’è un altro pentito

Dopo Tommaso Schisa, che ha poi ritrattato la sua decisione, c’è un altro pentito a Ponticelli. Si tratta di Raffaele Romano, detto “Lelè”, affiliato della primissima ora al clan De Luca Bossa del lotto O poi confederatosi all’emergente gruppo Minichini. Si tratta di un personaggio di primo piano del gruppo di via delle metamorfosi già arrestato e condannato per associazione di stampo mafioso ed estorsione, il ras dell’area orientale ha deciso, dopo l’ultimo arresto subito nel 2018, di passare dalla parte dello Stato.