Trema ancora la Campania, continua lo sciame sismico nel Sannio: nuova scossa

Una nuova scossa di terremoto è stata registrata ieri sera alle 21.59 con epicentro a San Leucio del Sannio, in provincia di Benevento, di magnitudo 2.0 e a una profondità stimata di circa 11 chilometri. Il sisma rientra nello sciame che da quasi una settimana sta interessando il sannio e che ha richiesto, nei giorni scorsi, la chiusura di alcune scuole e l’attenzione da parte degli organismi di protezione civile. Ancora nella stessa area, ieri mattina era stata registrata una scossa poco meno intensa, di 1.7 gradi.

La situazione è monitorata dagli esperti dell’Ingv che tengono sotto controllo i dati dei sismografi beneventani.