Villaricca. Assessori dimissionari, Punzo contrattacca: “Prima condividono tutto poi lasciano”

punzo azzermaneto giunta
Il sindaco Punzo e i 3 assessori dimissionari

Rosaria Punzo ha rotto il silenzio dopo le dimissioni del vicesindaco Francesco Mastrantuono e degli assessori Rocco Ciccarelli e Antonio Cacciapuoti. Il sindaco di Villaricca sembra sorpresa dall’abbandono degli esponenti delle forze di centrosinistra: “Il gruppo Apertamente ha ritenuto, nell’ambito di una dialettica politica interna, di sostituire il proprio rappresentante in giunta che per questo fa pervenire le sue dimissioni. Naturali e legittime. Il fulmine a ciel sereno che ha colpito anche me di sorpresa riguarda la decisione dell’assessore Cacciapuoti e del vicesindaco Mastrantuono che hanno deciso di dimettersi a otto mesi dal voto. Dopo quattro anni e mezzo di partecipazione, totale condivisione e concertazione su tutte le scelte adottate dall’esecutivo e dalla maggioranza. Così come dimostrano gli atti amministrativi. Ma bisogna dire la verità ai cittadini, senza lasciare spazio ad eventuali strumentalizzazioni che pure non sono mancate“.

Punzo sceglierà i nuovi assessori tenendo conto della prossima tornata elettorale: “Nelle prossime ore provvederò ad un azzeramento della giunta per varare un nuovo esecutivo che riesca a garantire un rush finale di consiliatura puntando innanzitutto all’approvazione del bilancio stabilmente riequilibrato dopo l’ok arrivato dal MeF. A testimonianza dell’ottimo lavoro che stiamo mettendo in campo per risanare le casse comunali. Il nuovo esecutivo si occuperà anche di preparare il terreno in vista della prossima amministrazione“.

LE RAGIONI DEGLI EX’ASSESSORI DEL SINDACO PUNZO

Villaricca, terremoto in giunta: si dimettono vicesindaco e 2 assessori

Seguici Sui Nostri Canali Social

Rimani Aggiornato Sulle Notizie Di Oggi