Calciomercato Napoli: 3 nomi se salta l’affare James Rodriguez

Grande protagonista della Coppa America vinta con il Brasile, Everton Cebolinha è tornato al Gremio. Il giocatore ha fatto presente di avere molte proposte dall’Europa e di essere intenzionato a lasciare Porto Alegre, ma il tecnico Renato Portaluppi gli ha imposto il silenzio stampa. Seguito da tempo da Bayern e Milan, che però non hanno mai fatto proposte, Cebolinha ha visto aumentare il proprio valore di mercato dopo il torneo continentale, e il presidente del Gremio, Romildo Bolzan, ha fatto sapere che “per meno di 40 milioni di euro neppure mi siedo per parlarne”.Fonti del club hanno fatto sapere che si è fatto avanti l’Atletico Madrid, che ha offerto 35 milioni di euro più 10 di bonus, mentre emissari del Napoli si sono detti pronti a pareggiare l’offerta spagnola. In caso di addio, il Gremio riceverà solo il 50% della cifra dell’eventuale cessione: il resto del cartellino appartiene per il 30% all’agente Gilmar Veloz, per il 10% al Fortaleza e per un altro 10% all’imprenditore Celso Rigo

“Napoli al braccio di ferro. Avanti a oltranza su James”. Così titola l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport nelle sue pagine interne a proposito della lunga trattativa per James Rodriguez tra Aurelio De Laurentiis e James Rodriguez. Entrambe, spiega la Gazzetta, stanno giocando strategicamente. De Laurentiis aspetta, convinto che il suo collega madrilista è obbligato a fare cassa dopo i 300 milioni spesi per rinforzare l’organico.  “È un giochino – scrive la rosea – che potrebbe far male a entrambi, a De Laurentiis, perché correrebbe il rischio di non avere il giocatore, possibilità alla quale Ancelotti non vuole nemmeno pensare. Florentino, invece, potrebbe ritrovarsi con un capitale inutilizzato”. D’altronde James è stato chiaro con la sua società e ha già fatto la sua scelta: Napoli e Carlo Ancelotti. 

Non solo James Rodriguez. Il Napoli valuta anche altri profili per rinforzare l’attacco. Il valenciano Rodrigo ha rifiutato la corte azzurra decidendo di voler continuare l’esperienza spagnola. E allora il Napoli mette gli occhi su Nicolas Pepé, ventiquattrenne ivoriano del Lilla. A riferirlo è l’edizione odierna del Corriere dello Sport. Attaccante rapido e tecnico, preferisce partire da esterno ma sa giocare anche da centravanti e nell’ultima stagione ha messo a segno 22 gol e 11 assist. Numeri da capogiro che hanno messo sulle sue tracce mezza Europa:  Psg, Bayern, Liverpool, Everton e Lione lo seguono. Il Lilla, che parte da una valutazione superiore ai 65 milioni di euro, non vede l’ora di scatenare l’asta.