Uccide 16enne nel Napoletano, Claudia arrestata per omicidio

Continuano le indagini sulla morte di Velsmali Xhemal, il 16enne albanese investito sabato sulla Superstrada di Ischia. Secondo TeleIschia la polizia ha arrestato Claudia Sasso che era alla guida della Peugeot 2008 ed è accusata di omicidio stradale aggravato. La 40enne è agli arresti domiciliari e gli agenti le hanno sequestrato il telefonino. Già nel 2012 la donna ha investito e ucciso il maresciallo dei carabinieri Raffaele Mira in via Alfredo De Luca.