Controlli antidroga a Frattamaggiore, giovane beccato con ovuli di cocaina

I carabinieri della stazione di Frattamaggiore, durante un servizio di contrasto al traffico di stupefacenti disposto dal Comando Provinciale di Napoli, hanno arrestato Michele Persico, 20enne di Grumo Nevano. Fermato in Via Matteotti mentre era a bordo della sua autovettura, Persico è stato perquisito e trovato in possesso di 13 involucri di cocaina per complessivi 6,09 grammi e 829 euro in contante, ritenuto provento illecito.
Arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio, il 20enne è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio.
Per lo stesso reato, gli stessi militari hanno poi denunciato due  persone perché trovate in possesso di 23,14 grammi di hashish. I due uomini – un 29enne e un 18enne entrambi di Frattamaggiore – sono stati fermati e controllati a Frattamaggiore in Via Rossini.