Denise Pipitone
Denise Pipitone

Il caso di Denise Pipitone, scompara a Mazara del Vallo in Sicilia, continua ad essere al centro dell’attenzione mediatica. Nello speciale in seconda serata di Ore 14 “Denise Pipitone, una storia italiana” sono state messe in onda due nuove testimonianze eclatanti. Milo Infante ha ricostruito le ultime novità emerse dal lavoro della procura di Marsala. Durante la puntata riportata una nuova testimonianza che, se ritenuta credibile, potrebbe rappresentare un passo avanti nelle indagini. Il racconto è quello di una persona che il giorno della scomparsa della bimba aveva alloggiato a Mazara del Vallo nell’hotel dove lavorava Anna Corona, ex moglie di Piero Pulizzi, il papà biologico di Denise Pipitone.

La persona avrebbe raccontato alla procura di aver visto la piccola Denise nell’hotel Ruggero II. Queste le parole andate in onda durante la puntata.

«Quel 1° settembre 2004 ho visto una bambina accanto a una persona, non dimenticherò mai i suoi occhi». Il suo racconto è molto particolareggiato nonostante gli anni passati, eppure sono emerse delle criticità. Non è possibile infatti trovare riscontro della presenza di questo supertestimone all’hotel, quella sera, dal momento che sono passati molti anni e mai conservati i registri.

Denise Pipitone, Piera Maggio fa il nome dell’unica trasmissione a cui inviare segnalazioni

 

Piera Maggio nei giorni scorsi aveva annunciato attraverso i suoi profili social di aver diffidato la trasmissione “Quarto Grado“: “Si diffida il programma Quarto Grado a non trattare più il caso di mia figlia, né a citare il mio nome o quello di mia figlia a causa delle continue, reiterate frasi offensive nei miei confronti affermate con veemenza inopportuna, senza contegno, da parte di Carmelo Abbate e senza nessuna presa di distanza da parte di Nuzzi, dimostrando al contrario, un plateale atteggiamento di parte e non certamente garantista. Ci si riserva di querelare il programma e gli autori che consentono questo scempio delle vittime di un reato”. Aveva comunicato la mamma di Denise Pipitone

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.