Tragedia in città. Barbara si impicca e lascia un bigliettino d’addio, il figlio si è suicidato 2 anni fa

Una donna di 47 anni, Barbara C.,  originaria di Padova, si è tolta la vita in un Comune del Bellunese, impiccandosi in casa e lasciando  un tragico  messaggio in cui spiega le ragioni del suo insano gesto con la perdita del figlio, S. O., a sua volta morto suicida, due anni fa, impiccato a 24 anni in un parco ad Albignasego dopo aver dato l’annuncio sui social.

Sul posto, i carabinieri e il Suem 118, che non ha potuto fare altro che constatare l’avvenuto decesso della donna che era nata a Padova il 21 ottobre del 1971.