Escluso da recita ad Afragola perchè autistico, il bambino trova una nuova scuola

È stato iscritto in una nuova scuola il piccolo Andrea (nome di fantasia), bimbo autistico per il quale i genitori hanno lamentato l’esclusione dalla recita di Natale nella sua vecchia scuola ad Afragola. Nella nuova scuola, fa sapere la madre del piccolo, «gli saranno date tutte le assistenze necessarie». Decisivo, spiega la donna, l’intervento del sindaco di Afragola, Claudio Grillo, «che in collaborazione con scuola, specialisti e i nostri avvocati, ci ha aiutato a iscrivere Andrea in una scuola degna».