29.5 C
Napoli
mercoledì, Giugno 29, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Fanno il bagno nel fiume ed annegano: morti due fratelli di 14 e 18 anni 


Treviso – due fratelli di 14 e 18 anni sono annegati dopo aver fatto il bagno nel Piave, a darne l’allarme gli amici presenti sul luogo. Doveva essere un pomeriggio di divertimento tra amici quello di ieri per i due giovani, ma non è stato così.

La morte dopo il bagno nel Piave

Il gruppo di amici, che comprendeva anche le due vittime, era giunto nel pomeriggio in una spiaggetta a Fagarè di San Biagio di Callalta, a Treviso. Dopo essere arrivati hanno quindi deciso di trascorrere le afose ore del pomeriggio concedendosi un bagno nel vicinissimo Piave. Il bagno però è stato fatale per i due ragazzi di 14 e 18 anni, spariti all’improvviso sotto le acque.

I compagni presenti sul luogo ad un certo punto hanno infatti notato che i due ragazzi non riemergevano dalle acque del Piave. Preoccupati per le sorti hanno infatti lanciato l’allarme, allertando in questo modo le forze dell’ordine e i sanitari del Suem 118. Le ricerche hanno avuto subito inizio, il tempo infatti è una risorsa importante nei casi di scomparsa e di salvataggio. Ma nonostante la rapidità con la quale le forze dell’ordine ed i soccorsi sono intervenuti i due ragazzi non si sono salvati. Poco tempo dopo dall’inizio delle ricerche i corpi dei due ragazzi sono stati ritrovati poco più a valle, a Ponte di Piave.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Stati Uniti negano diritto all’aborto: le aziende intervengono a sostegno delle lavoratrici

Lo scorso venerdì la Corte Suprema degli Stati Uniti ha emanato una storica sentenza, con la quale ha stabilito...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria