28.5 C
Napoli
venerdì, Agosto 19, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Paura a Frattamaggiore, uomo cosparso di benzina dato alle fiamme


Cosparso di liquido infiammabile e dato alle fiamme mentre faceva una video chiamata a con la sua fidanzata. Questo quanto accaduto qualche sera fa a Frattamaggiore in viale Tiziano. Lo riporta Il Mattino. L’uomo, Nicola Lupoli, 36 anni, del posto, di professione “svuota cantine“, è stato soccorso da alcuni passanti e portato a bordo di un’ambulanza al vicino ospedale San Giovanni di Dio. Qui i sanitari ne hanno deciso il ricovero presso il centro grandi ustionati, dapprima al Cardarelli e poi a quello di Bari. Secondo la fidanzata, che era al telefono con lui, un’ombra si sarebbe avvicinata a Lupoli prima che la comunicazione si interrompesse.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Ucciso e fatto a pezzi da moglie e figli, nei video la furia dell’omicidio di Ciro Palmieri

E' stato recuperato il cadavere di Ciro Palmieri, il panettiere di Giffoni Valle Piana ucciso - secondo gli inquirenti - dalla moglie, Monica Milite, dal figlio...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria