I Carabinieri della stazione di Frattamaggiore hanno arrestato per evasione Daniele Della Rocca, 35enne del posto sottoposto ai domiciliari. Durante uno degli svariati controlli Della Rocca non era regolarmente in casa. I militari lo hanno incrociato in Via Venezia, in sella ad una bici. Quando gli è stato ricordato che non fosse possibile uscire liberamente, il 35enne ha giustificato la violazione dicendo di dover comprare le sigarette.

Stesso reato contestato a Giuseppe Giaccio, 42enne di Arzano, arrestato dai militari della sezione radiomobile di Giugliano in Campania. Nonostante gli arresti domiciliari, l’uomo è stato rintracciato in una camera di hotel della circumvallazione esterna. Non ha fornito alcuna giustificazione ed è finito in manette.
Entrambi gli arrestati sono stati sottoposti nuovamente ai domiciliari in attesa di giudizio.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.