Lite tra un senegalese ed un afragolese nel traffico, partono le coltellate poi l’arresto per tentato omicidio

La sera del 15 agosto i poliziotti dei Commissariati San Ferdinando e Posillipo sono intervenuti in Largo Sermoneta in seguito ad una segnalazione di un uomo armato di coltello.

Gli agenti hanno bloccato un 41enne senegalese, irregolare sul territorio italiano, che, durante  una violenta lite per motivi di viabilità, aveva ferito al collo con una lama un 56enne di Afragola.

Il senegalese è stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria per tentato omicidio. Stamattina, il fermo è stato convalidato e nei confronti dello straniero è stata disposta la custodia in carcere.