Mega rissa con caschi e mazze nel Napoletano, la zuffa nata per uno sguardo di troppo
Mega rissa con caschi e mazze nel Napoletano, la zuffa nata per uno sguardo di troppo

Mega rissa con caschi e mazze ha visto partecipare 60 ragazzi fra adulti e ragazzi a Frattaminore. Per uno sguardo di troppo hanno riempito di botte 3 ragazzi. Sui fatti avvenuti l’altro giorno indagano i carabinieri. Alcuni si sono fatti refertare al vicino ospedale San Giovanni Di Dio. La violenza si è consumata tra via San Nicola e piazza San Simeone.  Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di Frattamaggiore e i Carabinieri della compagnia di Giugliano. Alcuni adulti coinvolti nelle violenze sarebbero intervenuti in difesa di alcuni dei giovani presenti.

Molte le persone coinvolte e diversi ragazzi sono finiti in ospedale.

[Video] Rissa durante un funerale a Napoli: urla, calci e pugni all’esterno della chiesa

Rissa ad un funerale a Napoli. Stanno facendo il giro del web le immagini di una zuffa scoppiata all’esterno della chiesa di San Vincenzo alla Sanità. Nel video di circa un minuto si scorgono delle persone appartate che danno il via ad un animato scambio di parole, poi la rissa si sposta nelle vicinanze del feretro. Spintoni, pugni e calci a pochi metri dal carro funebre tra lo sconcerto dei tanti testimoni presenti e di chi, in quel momento, stava riprendendo tutto con il cellulare. Non sono chiari i motivi della violenta rissa scoppiata presumibilmente all’uscita del feretro dalla chiesa. Al momento del lancio di palloncini rossi, un uomo si precipitato verso la folla aggredendo uno dei presenti. Non sensa fatica, alcuni presenti sono poi riusciti a portare la calma.

[VIDEO]. Rissa con lanci di bottiglie e tavolini, paura sul lido a Giugliano

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.