mirko
Mirko Farci, è stato ucciso all'alba di stamattina a Tortolì, in Ogliastra (Sardegna)

Un ragazzo di 19 anni, Mirko Farci, ucciso all’alba di stamattina a Tortolì, in Ogliastra (Sardegna) mentre difendeva la madre 50enne, Paola Piras, da un’aggressione. A ferire la donna un pakistano di 29 anni, Masih Shahid, ex compagno di lei, che l’ha accoltellata per poi uccidere il figlio 19enne che era intervenuto per proteggerla. Il delitto è avvenuto in via Monsignor Virgilio nella casa della donna, in pieno centro.

La madre di Mirko soccorsa dal 118

La madre di Mirko soccorsa dal 118 e si trova ora ricoverata all’ospedale di Lanusei. Secondo le prime informazioni il ragazzo ha cercato di proteggere la madre dalla furia omicida dall’ex compagno che si è introdotto nella notte nella casa. Violando la misura del divieto di avvicinamento che inflittagli dai giudici di Lanusei per maltrattamenti nei confronti della donna.

Il 29enne Masih Shahid arrestato per maltrattamenti e destinatario di una misura di divieto di avvicinamento alla donna. Dopo una fuga durata l’intera mattinata è stato catturato e si trova ora nella caserma dei Carabinieri di Tortolì dove i militari lo stanno interrogando. L’uomo preso dai carabinieri vicino al supermercato Eurospin, a un paio di chilometri dalla palazzina di via monsignor Virgilio dove è avvenuto l’omicidio. Durante il suo passaggio in manette per raggiungere la caserma dell’Arma di Tortolì, diverse persone hanno urlato al suo indirizzo parole di condanna e sdegno: «Bastardo, non è giusto, non è giusto».

 

mirko
Mirko Farci, ucciso all’alba di stamattina a Tortolì, in Ogliastra (Sardegna)

Un ragazzo di 19 anni, Mirko Farci, ucciso all’alba di stamattina a Tortolì, in Ogliastra (Sardegna) mentre difendeva la madre 50enne, Paola Piras, da un’aggressione. A ferire la donna un pakistano di 29 anni, Masih Shahid, ex compagno di lei, che l’ha accoltellata per poi uccidere il figlio 19enne che era intervenuto per proteggerla. Il delitto è avvenuto in via Monsignor Virgilio nella casa della donna, in pieno centro.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.