l'orientale napoli
Screen video caduta del giovane

Poteva essere una tragedia, ma se la caverà con due fratture il ragazzo caduto durante un tentativo di arrampicarsi a mani nude lungo la facciata di Palazzo Giusso, sede storica de l’Università L’Orientale di Napoli. Come riportato da fanpage.it, il giovane si è operato all’ospedale Fatebenefratelli di Napoli. Ha riportato una frattura al polso della mano destra e micro-fratture al calcagno.

Un volo di quasi 15 metri quello del giovane, che avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi. La caduta è stata immortalata in un video che nel giro di poche ore ha fatto il giro del web. Le immagini mostrano un ragazzo che – dopo essersi arrampicato – cade da un’altezza considerevole. Nel tentativo di scendere al suolo, complice anche un piede in fallo, è volato di sotto. Un momento di grande paura ed apprensione per le persone che in quel momento si trovavano in piazza, tra cui molti giovani che hanno ripreso la scena con il telefonino.

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.