«Resterai sempre nei miei pensieri», l’ultimo messaggio per Gaetano Forestiere

«Non ci credo ancora, sei stato il mio primo capopattuglia a Napoli nel 2010, sei stato un uomo buono, dedito alla tua famiglia, e sempre presente, venerdì mi dicesti sì forte, Lino è con te, sabato ci siamo messaggiati per sentire come stavo, ed ora, vengo a sapere che un incidente ti ha portato via. Ti voglio bene, amico mio, resterai sempre nei miei pensieri». E’ questo un messaggio di un collega di Gaetano Forestiere, il poliziotto morto tragicamente la scorsa notte a Varcaturo in un incidente stradale. Il messaggio è stato riportato dalla pagina Facebook ‘Secondillyanum’. Venerdì scorso Forestiere faceva parte del picchetto d’onore per Pasquale Apicella, l’agente del commissariato di Secondigliano ucciso da una banda di rapinatori.