ricoveri campania Bollettino Covid
Covid, il bollettino dell'Unità di crisi Regione Campania

Oggi l’Unità di Crisi ha pubblicato il bollettino ordinario che registra un aumento dei ricoveri covid. Registrati in Campania 238 positivi a fronte dell’analisi di 7.681 tamponi molecolari e di 6.659 antigenici. Nelle ultime 48 ore si sono registrati 2 decessi.

SITUAZIONE RICOVERI IN CAMPANIA, AUMENTO DELLE DEGENZE

I posti letto di terapia intensiva disponibili sono 656 mentre gli 12 occupati, invece quelli in degenza disponibili sono 3160 e gli occupati sono 182. Il dato dei ricoveri in degenza è in rialzo rispetto a ieri quando i pazienti ricoverati in terapia intensiva erano 12 mentre quelli in degenza erano 171.

NUOVO DECRETO COVID, L’ANALISI SUI RICOVERI

Il Governo Draghi continua a lavorare al prossimo decreto emergenza che stabilirà anche i nuovi criteri per la zona gialla, arancione e rossa. Il ministro della Salute, Roberto Speranza, annuncia che nei cambi di colore e nelle conseguenti misure di contenimento peserà di più “il tasso di ospedalizzazione rispetto agli altri indicatori”.

Sembra ormai certo che il green pass sarà rilasciato, in linea con l’Ue, solo con la seconda dose. Resta l’ipotesi di un lasciapassare alla francese includendo, oltre ad aerei, treni ed eventi, anche ristoranti, palestre e piscine al chiuso. Secondo diversi componenti del Comitato Tecnico Scientifico – che sarà riunito sul tema tra lunedì e martedì – bisogna “dare maggiore significatività al green pass”.

CAMPANIA ZONA GIALLA?

Alcune regioni si avvicinano al giallo nelle prossime settimane, visto il trend di aumento dell’incidenza dei contagi in Sardegna, Sicilia, Veneto, Lazio e Campania. A scongiurarne nuove chiusure sarà un nuovo cambio di rotta sulla valutazione dei parametri.

“Si parla di zone gialle e se dovessimo tornarci la metà delle responsabilità resta del Ministero della Salute e del Commissario al covid. E’ vero che c’è un aumento dei contagi ma bisogna ragionare non sul numero dei positivi ma sulla quantità dei posti letto occupati nelle terapie intensive e negli ospedali“, ha dichiarato ieri Vincenzo De Luca in merito ai ricoveri e ai contagi.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.