Serra per la coltivazione della marijuana in casa, blitz ad Acerra

I carabinieri di Acerra hanno arrestato Francesco Pasculi, 46enne già noto alle forze dell’ordine, trovato in possesso di due piante di marijuana e 126 grammi della stessa sostanza suddivisa in dosi.

In uno dei locali di pertinenza dell’abitazione, Pasculi aveva allestito una serra completa di lampade a led per la coltivazione indoor, impianto di ventilazione e pannelli per l’isolamento termico. Rinvenuti e poi sequestrati anche due bilancini di precisione e semi di canapa. Arrestato, Pasculi è stato sotto sottoposto ai domiciliari in attesa della celebrazione di giudizio con rito direttissimo. Dovrà rispondere del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente