Turista rapinato a Napoli insegue il ladro, polizia lo “affianca” e arresta il malvivente: 23enne in manette

Ieri pomeriggio gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Campania e dell’Ufficio Prevenzione Generale, nel transitare in via Tramontana, hanno notato un turista che stava inseguendo un giovane che gli aveva sottratto il cellulare. Il rapinatore, raggiunto dalla vittima, lo ha aggredito per guadagnare la  fuga fino a quando non è stato bloccato dai poliziotti.
Il giovane, Salah Wati, tunisino 23enne, senza fissa dimora, è stato arrestato per rapina impropria.