23.1 C
Napoli
sabato, Maggio 21, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Duplice omicidio ad Acerra, una delle vittime era già scampato ad un agguato


E’ vicino al gruppo degli ‘Stagnari’ Vincenzo Tortora, morto in ospedale all’alba dopo essere stato trasportato d’urgenza alla Clinica Villa dei Fiori di Acerra. Da lì il trasporto presso il Cardarelli e poi la morte. L’agguato, mortale, sarebbe avvenuto in via Leonardo da Vinci: lì Tortora sarebbe stato colpito alla testa. Dopo circa 15 minuti dall’arrivo di Tortora il personale del 118 trasportava anche un’altra persona, Pasquale Di Balsamo, 22enne, del posto e già noto alle forze dell’ordine. Il giovane è stato raggiunto mortalmente da tre colpi di pistola. Sui fatti indagano i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna che stanno ricostruendo l’esatta dinamica dei fatti. Tortora, secondo le prime indiscrezioni trapelate, sarebbe sfuggito qualche mese fa ad un altro agguato avvenuto sempre ad Acerra.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Vaiolo delle scimmie meno grave di una varicella, l’esperto: “Non contagia come il Covid e non c’è pandemia”

Vaiolo delle scimmie, mentre i casi sospetti salgono in tutta Europa (e in Italia si contano tre casi), dagli...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria