Blitz al rione Sanitá, nel mirino le armi dei Sequino

Continua la morsa delle forze dell’ordine contro i clan del rione Sanità. Nel mirino i Sequino di via Santa Maria Antesaecula e della parte ‘bassa’ del rione. Nel corso dei controlli (effettuati dagli agenti del commissariato San Carlo all’Arena e dai colleghi del Reparto Prevenzione Crimine) in uno stabile di Vico San Felice è stata rinvenuta e sequestrata una pistola “Girsan”, completa di caricatore e 70 cartucce di vario calibro. L’arma è ora nelle mani della Polizia Scientifica per i rilievi balistici. L’area è da anni controllati da ras e gregari guidati dal boss Salvatore Sequino. Sono state denunciate tre persone del quartiere per possesso di droga. Sequestrati circa 6 grammi di cocaina, 21 grammi di hashish ed altri 18 circa di marijuana.