Blitz dei carabinieri nel supermercato a Torre, sequestrati 55 kg di carne

Immaf

In un supermercato a Torre del Greco, i personale del NAS di Napoli, a
conclusione di una verifica igienico-sanitaria, ha proceduto alla chiusura/sospensione
amministrativa di un locale deposito adibito ad uso alimentare per gravi carenze igienico sanitarie e in quanto privo dei titoli autorizzativi previsti, nonché al sequestro amministrativo di kg. 55 circa di prodotti carnei e preparati alimentari vari, risultati privi di indicazioni utili alla rintraciabilità degli stessi.

Nel medesimo contesto, gli operanti hanno proceduto a impartire prescrizioni all’o.s.a.
(operatore settore alimentare) al fine di eliminare le gravi carenze igienico/sanitarie riscontrate nel corso della verifica.