Botte con il vicino di casa, Fedez portato a in tribunale

Fedez in tribunale per una lite con il vicino di casa. Il rapper è imputato per lesioni davanti al giudice di pace di Milano. Il vicino ha riportato 10 giorni di prognosi. La lite è avvenuta in zona Tortona intorno alle 6 del mattino del 12 marzo 2016.

Nell’udienza dello scorso 21 novembre, davanti al giudice Tommaso Cataldi, ha testimoniato il cantante Fabio Rovazzi, che era presente al momento della rissa e ha riferito che sarebbe stato il vicino a colpire Fedez con un pugno.