Clamorosa l’indiscrezione rivelata nel corso di Radio Crc da Raffaele Auriemma. Per sostituire eventualmente Maurizio Sarri, il presidente De Laurentiis sta pensando a Carlo Ancelotti. Un nome che sarebbe utile anche in chiave mercato per formare una squadra da Scudetto, rispetto alle piste come Giampaolo o Inzaghi. Ma secondo i ben informati il preferito di De Laurentiis sarebbe  Paulo Fonseca, attualmente alla guida dello Shakhtar. Si tratta di una vecchia conoscenza, poiché i partenopei hanno incontrato gli ucraini proprio in Champions League. Il blitz in Portogallo, che alcuni media hanno collegato alla trattativa per Rui Patricio, in realtà nasconderebbe un incontro proprio con l’entourage dell’allenatore portoghese, il cui gioco è molto apprezzato in tutta Europa. Di qui si spiegherebbe anche l’interessamento per il portiere Rui Patricio e l’esterno Grimaldo. Inoltre nelle mire del Napoli sarebbe finito anche il centrocampista Fernando. Esclusa, invece, la pista che porta ad Antonio Conte.

SARRI VERSO IL CHELSEA

Aurelio De Laurentiis vuole trattenere Maurizio Sarri, ma l’agente Pellegrini sta lavorando per portarlo al Chelsea. Il rappresentante lavora – rivela Raffaele Auriemma su Radio Crc – con il procuratore Ramadani ed altri due nomi Roboanti, Kia Joorabchian e  Pini Zahavi, tra i procuratori più importanti e quest’ultimo protagonista della scalata di Abramovich al Chelsea. Il tecnico del Napoli è stato sponsorizzato anche da Guardiola e Abramovich s’è innamorato di Sarri perchè vorrebbe vedere la sua squadra giocare bene, dopo aver vinto ma senza mai incantare. In pole ci sarebbe ancora Luis Enrique, ma Sarri è in rialzo e può balzare in testa.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.