carri attrezzi napoli
Foto di repertorio

Prima parte di giornata del servizio di rimozione con carri attrezzi in città. Alle ore 18  – ma il servizio si ricorda è h24 – sono stati 26 i veicoli prelevati. In 9 casi si è proceduto al cosiddetto “sgancio” delle auto  sul posto, in quanto i proprietari sono giunti prima che il carro gru cominciasse a muoversi, pagando il dovuto dopo i controlli di rito della documentazione.

SOSTA VIETATA A NAPOLI, CARRI ATTREZZI IN AZIONE

Alla stessa ora sono stati già effettuati 4 “svincoli” di altrettanti veicoli presso le depositerie con riconsegna dei mezzi agli aventi diritto. Le strade interessate alle rimozioni sono state: Salvator rosa, piazza Cavour, corso Secondigliano, via Suarez, via sant’Anna dei Lombardi, Riviera di Chiaia, via Monteoliveto, via Carducci, via S. Giovanni a Carbonara, via Orsi e via Rosaroll.

Il prezzo del solo svincolo ammonta a circa 102 euro in media. Senza tener conto della sosta presso la depositeria e del chilometraggio dal luogo dove il veicolo è stato prelevato. Per lo sgancio l’importo ammonta a circa la metà della somma. Si segnalano anche ulteriori 9 casi in cui la chiamata per il carro è stata annullata in quanto i proprietari hanno rimosso  le loro auto in sosta vietata  prima dell’arrivo del carro gru.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.