Influencer espulsa da Bali
L'influencer espulsa da Bali

Entra in un negozio con la mascherina dipinta, influencer espulsa da Bali.

Un video a Bali per sfidare le norme sull’obbligo della mascherina nel Paese. Due youtuber, Josh Paler Lin e Leia Se, adesso verranno espulse dall’Indonesia. Lo riferisce la Cnn. I loro passaporti, uno taiwanese e l’altro russo, sono stati intanto confiscati: nel video, divenuto virale su Youtube e poi rimosso, avevano provato a entrare in un negozio senza mascherina.

CLICCA QUI PER IL VIDEO

Si dipinge la mascherina “per scherzo” ed entra in un negozi, influencer espulsa da Bali

Un tentativo fallito al quale era poi seguito un trucco messo a punto dai ragazzi per ingannare i negozianti: una finta mascherina chirurgica blu dipinta sul volto. I due influencer di Instagram hanno affermato che si trattava di uno scherzo e che entrambi stavano giocando per intrattenere i loro fan e followers. Purtroppo in Indonesia ci sono oltre 1 milione 600mila casi di Covid, quasi 45mila i morti.

Ritorna la ‘movida’ a Napoli, persone in strada senza mascherine: 55 multati [ARTICOLO 2 MAGGIO 2021]

Sono 55 le persone che hanno sanzionato i carabinieri nell’ambito dei controlli anti-Covid. I militari hanno sanzionato chi era in strada senza mascherina e a chi non rispettava il coprifuoco. Nella serata del primo maggio, inoltre, nei quartieri Chiaia e Mergellina i carabinieri sono intervenuti a ridosso delle 22 per sensibilizzare alla chiusura gli svariati pub, ristoranti e pizzerie che ancora servivano la clientela.

I controlli

Multe anche per i cittadini che non hanno rispettato il coprifuoco ed hanno continuano a consumare in strada, anche dopo la chiusura delle attività. I controlli continueranno anche nella giornata di oggi e si concentreranno soprattutto nelle aree dove il rischio assembramenti è più alto.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.