Meteo, arriva il caldo afoso

Meteo. Arriva il caldo e l’Italia si gode il primo assaggio di estate con l’anticiclone africano. Fino a mercoledì 2 giugno non ci saranno grossi scossoni sotto il profilo termico, anzi, mercoledì i termometri potrebbero addirittura perdere qualche grado. Il quadro meteo cambierà radicalmente da giovedì 3 quando l’anticiclone sub-tropicale comincerà a estendere la sua influenza su tutte le regioni. Lo si apprende dal sito specializzato ilmeteo.it.

Dal 3 giugno, il meteo prevede temperature che saliranno costantemente fino a raggiungere il picco di calore proprio nel corso del weekend quando al Nord si toccheranno punte di 33°C in Emilia e 29-31°C sul resto delle città. Fino a 30-31°C anche al Centro-Sud. Insomma, arriverà la prima fiammata estiva anche con la prima sensazione di afa sulle grandi città. Nonostante il tempo successivamente tornerà a fare i capricci, le temperature si manterranno sempre su valori caldi e in media con il periodo; una rarità dopo aver vissuto una primavera con temperature quasi sempre sotto la media. Il prossimo fine settimana potrebbe essere l’inizio meteorologico dell’estate per le località balneari della costa campana. Si attendono conferme.

L’anticiclone africano, il grande assente di questa pazza Primavera, già da alcuni giorni sta dando qualche segnale di risveglio e la pressione è cominciata progressivamente ad aumentare sull’area mediterranea e sull’Italia. Tuttavia, il quadro meteo generale rimane ancora parzialmente disturbato da un flusso di correnti relativamente più fresche e instabili che contribuiscono a mantenere ancora i termometri un po’ sotto tono. Ma le cose stanno per cambiare e la data di arrivo del primo vero caldo estivo è ormai imminente.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.