Nas in un supermercato nel Vesuviano, scoperto deposito della vergogna: 350 kg di prodotti sequestrati

in Ottaviano, via Roma, i Carabinieri del NAS di Napoli hanno eseguito un’ispezione igienico-
sanitaria presso un supermercato a conclusione della quale hanno proceduto alla immediata chiusura
amministrativa di un deposito risultato privo di qualsivoglia titolo autorizzativo, nonche’, dei
requisiti minimi igienico-sanitari e strutturali. Nel corso della verifica procedevano, inoltre, al
sequestro amministrativo di 350 kg. di alimenti vari (misto di salumeria, salsiccia fresca, impasto
per pane in panetti, formaggio grattugiato). I predetti alimenti, in parte esposti per la vendita ed in
parte stoccati nelle apparecchiature frigorifere in uso, risultavano privi di qualsivoglia indicazione
utile ai fini della rintracciabilita’ alimentare e/o di documentazione in autocontrollo HACCP;