Immagine di repertorio

I carabinieri della sezione radiomobile di Giugliano in Campania hanno arrestato per maltrattamenti e rapina un 47enne del posto già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo, già destinatario di un divieto di avvicinamento alla sua ex compagna, era entrato nell’abitazione della donna e le aveva sottratto le chiavi dell’auto. Per farlo l’aveva anche colpita. I militari hanno immediatamente raggiunto l’abitazione e poco distante da questa hanno rintracciato il 47enne a bordo dell’auto appena sottratta.

E’ così finito in manette ed è stato tradotto al carcere di Poggioreale in attesa dell’udienza di convalida.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.