Due gemelli accoltellati dopo una domenica in piscina. È successo a Ercolano, dove due 17enni incensurati, napoletani di Barra, gemelli, reduci da una giornata nella piscina Quattroventi con altri quattro amici, sono stati avvicinati da due ragazzi su uno scooter.
Al rifiuto di consegnare i portafogli, i due 17enni sono stati feriti con arma da taglio. Soccorsi, i due gemelli si trovano in ospedale a Torre del Greco: uno è stato ferito alla schiena, l’altro alla gamba sinistra ed è stato operato. Indagano i carabinieri di Ercolano.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.