Sciame sismico nel sud Italia, otto scosse in poche ore: cresce la paura tra i residenti

Continua la paura per gli abitanti della provincia di Catanzaro, in Calabria. Da alcune settimane è in corso uno sciame sismico che preoccupa non poco i residenti. Tra la serata di martedì e le prime ore di mercoledì sono state diverse le scosse registrate dai sismografi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. 

Ben otto scosse superiori alla magnitudo 2.0 gradi sulla scala Richter, ultimo evento è avvenuto poco fa, alle ore 7:56, una scossa di magnitudo 2.3, con coordinate geografiche pari a 38.82 gradi di latitudine, e 16.84 di longitudine. La profondità è stata invece individuata a 25 chilometri sotto il livello del mare. L’evento si è verificato in mare ma a pochi chilometri dalla costa, ed ha interessato i comuni limitrofi.