Il papà e la mamma di Vincenzo hanno chiesto aiuto sui social network per il loro neonato, che attualmente è ricoverato all’ospedale Santobono-Pausilipon. Il piccolo ha la necessità di ricevere di un trapianto di midollo osseo, infatti, i genitori hanno creato una pagina dedicata a lui: “Buongiorno per chi volesse aiutare Vincenzino può recarsi presso il Federico Secondo di Napoli edificio 9D, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 11.30. Il sabato 8.30 fino alle 12.30 e chiedere di poter diventare donatori di midollo osseo, così sarete iscritti in una banca dati e se sarete compatibili sia per Vincenzino che per altri bambini ( che hanno lo stesso diritto di tutti i bambini quello di VIVERE) sarete contattati. Per chi non è di Napoli può recarsi in una strutture ospedaliera della sua città e chiedere la stessa cosa sopra elencata. Grazie di cuore a tutti – qualche giorno fa i genitori hanno scritto –  Ha la LINFOISTOCITOSI è molto grave deve fare le chemio il 14 gennaio, inizio le chemio che mi fanno stare tanto male ho appena 3 mesi e mezzo e peso poco più di 5 kg“. 

LE INFORMAZIONI SUL SANTOBONO-PAUSILIPON

La S.C. svolge la sua attività su due aree, una clinica e una laboratoristica di medicina trasfusionale.  L’area clinica è rivolta a tutti i pazienti che necessitano di un trapianto di midollo osseo sia allogenico che autologo. Nell’ambito dei trapianti allogenici sono eseguiti tutti i tipi di trapianti sia da donatore familiare che da donatore volontario. Sono eseguiti anche i trapianti aploidentici (donatori compatibili al 50%) sia con metodiche selettive in vivo che in vitro. Il Centro Trapianti è accreditato ISO e ha ricevuto la visita ispettiva  JACIE/CNT che accredita il Centro sia in Italia che in Europa. Il Centro Trapianti svolge attività di D.H in area dedicata.

L’area laboratoristica trasfusionale si interessa della raccolta del sangue con tutte le sue componenti (Globuli rossi, Piastrine e Plasma), svolge consulenze di medicina trasfusionale per i reparti della AORN e per le strutture convenzionate. Settori di interesse sono analisi per il controllo e prevenzione delle MEN e studio delle malattie emolitiche autoimmuni. Il programma di aferesi oltre ad interessarsi delle raccolte di piastrine o di eritrociti ha un settore avanzato di raccolta di cellule staminali e di linfociti. E’ inoltre presente un programma di aferesi terapeutica (Trattamento di piccoli pazienti con GVH acuta e cronica). La UOC è di riferimento per  la diagnostica e il trattamento dei piccoli pazienti affetti da malattie della coagulazione sia in senso emorragico che trombotico.

Il laboratorio  ha inoltre una consolidata attività di diagnosi ematologica sia morfologica che mediante l’uso degli anticorpi monoclonali.

Direttore:

Ubicazione Unità Operativa 

  • Presidio Ospedaliero Pausilipon,  2 Piano;
  • Area Clinica  di fronte agli ascensori;
  • Area Laboratori e Donazione Sangue a sinistra degli ascensori

Telefono – Fax – Mail – Pec

  • Area Clinica – tel. 081 2205450 – 081 2205481
  • Area D.H. – tel. 081 2205587
  • Area Laboratori e Donazione Sangue – tel. 081 2205515 – 081 2205469 – Fax 081 2205469
  • Direzione tel.e fax 081 2205523

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.