8.1 C
Napoli
venerdì, Gennaio 21, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Sanremo 2018 piace e convince, da Avitabile a Lo stato sociale: la classifica dei 20 big in gara


Archiviata la prima puntata di Sanremo 2018, che tra consensi e poche piccole polemiche si è aggiudicata il record di ascolti. Il festival targato Baglioni è stato visto da una media di 11 milioni 600 mila telespettatori con uno share medio del 52,1%, un risultato che migliora quello, pur ottimo, del 2017, targato Carlo Conti e Maria De Filippi che aveva ottenuto una media di 11 milioni 374 mila spettatori e il 50,4% di share. Un risultato eccellente dunque, mentre la giornata si apre con il caso scoppiato poco dopo la fine della prima puntata: con l’accuso di plagio per Non mi avete fatto niente, il brano portato in gara dalla coppia Ermal Meta – Fabrizio Moro, troppo somigliante a Silenzio, canzone presentata sempre a Sanremo, nel 2016, fra le Nuove proposte.

Ecco la classifica parziale della prima serata del festival di
Sanremo per la giuria demoscopica. La classifica è divisa in “fasce”: alta, centrale e bassa.
Nella fascia blu, quella più alta, rientrano Nina Zilli, Stato Sociale, Noemi, Annalisa, Max
Gazzé, Ron, Ermal Meta e Fabrizio Moro. La fascia gialla, quella centrale, comprende Luca
Barbarossa, Mario Biondi, The Kolors, Elio e le Storie Tese, Giovanni Caccamo, Vanoni –
Bungaro – Pacifico. Infine nella fascia rossa, la più bassa, i Decibel, Diodato e Roy Paci,
Renzo Rubino, Enzo Avitabile e Peppe Servillo, Red Canzian, Le Vibrazioni, Roby Facchinetti
e Riccardo Fogli.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Giugliano. Corsa contro il tempo per il Puc, senza l’approvazione a rischio i fondi del Pnrr

Il Piano urbanistico comunale diventa cruciale per l'accesso ai fondi Pnrr. A Giugliano, così come negli altri Comuni, occorre...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria