Finalmente apre il nuovo parco di Villaricca

Villaricca

Un evento di straordinario interesse. L’apertura del Parco pubblico Camaldoli Sud, colloca la città di Villaricca tra le realtà urbane, dell’area nord di Napoli, meglio attrezzate in termini di verde pubblico e di opere infrastrutturali d’interesse collettivo. Il Parco Camaldoli Sud, infatti, occupa una superficie di ben 35.000 mq (più del doppio della bella villa comunale di Corso Italia) articolandosi in una serie di aree con vegetazione autoctona come il piccolo bosco di conifere, tipico della macchia interna, pini, abeti ed altri alberi tipici del territorio, un area con frutteti caratteristici dello colture locali, inoltre sono stati allestiti percorsi destinati alle attività sportive, aree riservate al tempo libero, aree giochi per i bambini ed una interessantissima area archeologica con i resti di una villa romana, rinvenuti durante i lavori di scavo.

Per l’Assessore all’Ambiente del Comune di Villaricca, Maria Rosaria Punzo, un risultato di notevole interesse che traduce il merito di tutta l’amministrazione comunale, di tutte le componenti della giunta e di quanti, tra consiglieri comunali e tecnici degli uffici competenti hanno saputo traguardare in un gioco di squadra che oggi consegna alla città un altro importante tassello verso quello sviluppo sostenibile, spesso soltanto annunciato, mentre qui a Villaricca a trovato concretezza nell’impegno serio di una classe dirigente che, con umiltà, sta portando a compimento importanti progetti di sviluppo urbano, questo al netto di una crisi che impone uno sforzo straordinario nella realizzazione quanto nella gestione di aree che, come questa, meritano un’attenzione costante perché sia sempre nelle disponibilità dei cittadini in termini di conservazione ed accesso ai servizi, come testimonia l’ottima gestione dell’altro parco di Corso Italia, tra i fiori all’occhiello della nostra città.

Soddisfazione per l’iniziativa è stata espressa dal Sindaco, avv. Francesco Gaudieri, che ha sottolineato l’impegno dell’amministrazione comunale nella realizzazione di politiche concrete incentrate sullo sviluppo sostenibile e sulla qualità della vita. Lo stesso Assessore all’Istruzione, il Vice Sindaco Gianni Granata, ha evidenziato l’importanza del nuovo parco pubblico di corso Italia, anche in termini di continuità ed efficienza amministrativa che, a partire dall’Amministrazione guidata dall’On. Raffaele Topo ha pianificato e realizzato un programma di sviluppo urbano di grande interesse. Soddisfazione per l’importante traguardo raggiunto è stato espresso dall’Assessore ai Lavori Pubblici, Raffaele Cacciapuoti, dall’Assessore alla Sicurezza Urbana, Teresa Di Marino e dall’Assessore allo sviluppo Mario Molino. Plauso per il risultato raggiunto è stato espresso da tutti i gruppi consiliari che sostengono l’Amministrazione Gaudieri e da numerose rappresentanze istituzionali del territorio.

Per la cerimonia inaugurale, oltre alla presenza del Sindaco Gaudieri e di tutte le rappresentanze amministrative della città, è attesa la presenza del Consigliere Regionale, On Raffaele Topo che ha salutato l’iniziativa come un importante successo di una comunità che, nel corso di questi anni, ha trovato una continuità amministrative formidabile, capace di proiettare la città tra le realtà amministrative più interessanti della Provincia di Napoli e di tutta la Campania.

Comunicato Stampa