21 C
Napoli
martedì, Maggio 17, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Giugliano. Mercoledì presso la sede di Hub SpA, l’incontro con uno dei fondatori di Spinvector


Mercoledì 16 aprile prossimo, presso la sede di Hub Spa al Palazzo Palumbo in Corso Campano a Giugliano, si terrà l’incontro con Giovanni Caturano, CEO ed uno dei fondatori di SpinVector, azienda innovativa, creata da italiani che hanno accumulato esperienza e riconoscimenti all’estero per poi tornare in Italia ed iniziare qui un percorso nuovo di creatività e tecnologia.
SpinVector nasce come sviluppatore di videogiochi, coprendo il processo completo, dall’ideazione alla commercializzazione ed usa la tecnologia e il know-how tipici della creazione di videogiochi anche in altri settori: ambienti immersivi e life-size games.
Pluripremiata da colossi mondiali del calibro di Samsung e Nokia, partner di leader assoluti come Intel ed nVidia, SpinVector cresce dell’80% all’anno.
Tra i videogiochi premiati BANG! (vincitore anche del “Best App Ever Award” nella sua categoria), From Cheese, e Party Party; tra le installazioni di maggior successo la simulazione dell’eruzione del ’79 per il MAV (Museo Archeologico Virtuale di Ercolano) premiata da Confindustria al Premio Best Practices 2012.
A fine 2011, SpinVector ha ottenuto un investimento di 2 milioni di euro da parte di Atlante Ventures Mezzogiorno, il fondo di venture capital gestito da IMI Fondi Chiusi SGR, parte del gruppo Intesa-SanPaolo.
Giovanni Caturano ha tenuto conferenze e workshop internazionali in tutto il mondo, tra cui il recente intervento al Samsung Developer Day, durante il Mobile World Congress 2014 di Barcellona, dove ha ricevuto un premio di 100’000$ dal presidente di Samsung Won-Pyo Hong.

Comunicato Stampa

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Torna la paura a Soccavo, 2 colpi di pistola esplosi contro il cognato del boss

Antonio Ernano è stato ferito in via Vicinale Palazziello nel quartiere Soccavo. Dopo l'agguato la vittima ha raggiunto autonomamente...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria