Accoltellato alla schiena a Napoli:«Volevano rapinarmi»

Un 32enne napoletano è stato picchiato e accoltellato mentre si trovava in Largo Donnaregina, a ridosso di via Duomo. L’uomo che ha riferito di un tentativo di rapina, è stato soccorso dall’ambulanza della postazione Ascalesi poco dopo le 8 di questa mattina ed è stato trasportato all’ospedale Loreto Mare. Lo riporta Il Mattino.

I fendenti inflitti contro la schiena del 32enne, infatti, gli hanno provocato ferite lacero contuse per le quali, i medici stanno accertando la gravità e le possibili lesioni agli organi interni.