Adrian scompare dai palinsesti tv: malore di Adriano Celentano dietro la decisione

Lo scorso 6 febbraio Mediaset ha annunciato una sospensione momentanea per Adrian, il cartone animato di Adriano Celentano:

“A causa di un malanno di stagione, non potrà dirigere ‘Aspettando Adrian’ e ‘Adrian La Serie’ per almeno due settimane, così come prescritto dai medici curanti”.

Lo show del molleggiato però non tornerà in onda né lunedì 25 febbraio, né il 4 marzo. Questo malanno di stagione deve essere davvero pesante.

La sospensione è diventata definitiva? A fare chiarezza, come riportato dal sito bitchyf, c’ha pensato Francesco Canino.

Alcune persone vicine al team di Celentano hanno dichiarato a Panorama.it, che Adrian tornerà quando il cantante starà meglio: “Ma la sospensione non è definitiva. Quando Adriano starà meglio ripartirà la messa in onda”.

 

Sono stati quasi 6 milioni (5 milioni 997 mila), pari al 21.9% di share, i telespettatori che hanno seguito il 21 gennaio su Canale 5 Aspettando Adrian, la prima parte del nuovo show di Adriano Celentano che ha visto il Molleggiato in scena, nel teatro Camploy di Verona, per un blitz di pochissimi minuti. A seguire Adrian, il cartoon ideato e diretto dallo stesso Celentano e disegnato da Milo Manara, ha raccolto 4 milioni 544 mila spettatori e il 19.08% di share.