28.7 C
Napoli
mercoledì, Maggio 18, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

[VIDEO]. Follia all’Ospedale del Mare, prima si spoglia e poi aggredisce il medico


Un paziente si denuda allo scopo di farsi visitare dal medico di turno, poi lo aggredisce dopo un battibecco.

Succede all’Ospedale del Mare di Napoli dove un uomo, in evidente stato di agitazione, dopo essersi calato i calzoni, ha dato addosso al dottore seduto di fianco a lui mettendogli le mani sul volto. A quel punto è scattata la reazione del medico, esasperato dal comportamento del paziente. A sedare gli animi è stata una guardia giurata.

La scena è stata immortalata da un utente e il video è stato postato sui social, diventando subito virale. Le immagini sono state acquisite anche dalle forze dell’ordine.

Il post di Nessuno Tocchi Ippocrate

Ci giunge questo video dall’ospedale del Mare dove si vede un paziente che si denuda allo scopo di farsi visitare dal medico di turno. Quello che succede dopo è incommentabile!

Che questo soggetto (tra l’altro senza mascherina in un ospedale), che ha commesso un reato, venga identificato e denunciato! Video tratto dal profilo pubblico di un utente Facebook.

“Questa è la tipica spocchia che caratterizza l’utente medio del Pronto soccorso, Lodi alla guardia giurata che ha impedito il peggio, noi aspettiamo sempre le dovute tutele dall’ASL e dal governo! Noi siamo sempre qui!”, scrive il dottor Manuel Ruggiero, presidente dell’associazione Nessuno Tocchi Ippocrate.

Sulla vicenda è intervenuto anche il consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli: “Oramai gli episodi di violenza non si contano più, la situazione degenera di giorno in giorno. Meno male che c’erano le guardie giurate che hanno evitato il peggio. Servono urgentemente i presidi di Polizia nei pronto soccorso del napoletano”.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alberto Raucci
Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

S. Antimo. M5S assente alle urne, Di Matteo: “Pd bugiardo, ho rifiutato anche la candidatura a sindaco”

La vicenda della mancata presentazione della lista del Movimento Cinque Stelle si arricchisce di nuovi retroscena. A svelarli è...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria