Aperitivo della Vigilia a Napoli, multati bar per il vetro e per la musica alta

Il Comando della Polizia Locale nel giorno della Vigilia di Natale,  ha disposto controlli su tutto il territorio cittadino all’insegna della legalità. Nel quartiere Vomero gli agenti dell’Unità Operativa Vomero/Arenella, in Largo Antignano angolo Piazza degli Artisti e Via Luca Giordano, hanno verbalizzato 2 noti bar per aver effettuato musica dal vivo senza essere in possesso della prescritta autorizzazione; altri 2 bar Via Kerbaker e Piazza Fuga, sono stati contravvenzionati per la mancanza di impatto acustico, mentre in Piazza Vanvitelli veniva verbalizzata una edicola per occupazione abusiva di suolo pubblico.

Nella zona dei cosiddetti “baretti” a Chiaia gli Agenti del Nucleo Operativo GIT, hanno provveduto a verbalizzare per impatto acustico n. 6 baretti; n. 4 verbali per non aver ottemperato alla O.S. che prevedeva il divieto di vendere bottiglie in vetro; una denuncia all’art. 650 c.p.p. per un locale che non aveva ottemperato al fermo disposto per gli impianti sonori.

Inoltre nella zona Museo gli Agenti hanno elevato n. 80 contravvenzioni al C.d.S., in più a Via Costantinopoli e Piazza Bellini hanno sorpreso e deferito all’AG n. 2 parcheggiatori abusivi.