Neonato morto in ospedale, i genitori prima dei funerali scoprono che nella bara c’è solo immondizia

Dramma nel dramma. Il figlio muore, ma prima dei funerali i genitori scoprono che nella bara non c’è il corpo del loro piccolo, bensì solo immondizia. Manuel Hernandez e sua moglie hanno deciso di denunciare l’ospedale di ad Ocosingo, Messico, di aver preso il corpo del bimbo deceduto. La coppia aveva trasportato il figlio all’ospedale dopo che questo aveva accusato un malore: purtroppo, le sue condizioni erano gravissime e così è scattato il trasferimento in un altro ospedale. Nonostante i vani tentativi di rianimazione da parte dei medici, per il bimbo non c’è stato niente da fare. Infine, prima dei funerali, lo zio che ha preso la bara del piccolo si è accorto, una volta tornato a casa, dell’assenza del corpo del bambino.

Dopo ore di discussione tra la famiglia di Manuel ed il personale della struttura ospedaliera, la famiglia del piccola ha deciso di sporgere denuncia, chiedendo di poter svolgere quantomeno i funerali del proprio figlio.