Blitz dei Nas a Sant’Antimo, rosticceria chiusa e sequestrati 40 chili di alimenti

in Sant’Antimo, alla via delle Rondini, i Carabinieri del Nas di Napoli hanno eseguito
un’ispezione igienico-sanitaria presso un’attività di pizzeria/rosticceria a conclusione della quale hanno proceduto:
– alla chiusura amministrativa di tre locali adibiti a deposito per alimenti, rinvenuti privi di titoli autorizzativi, nonche’ dei minimi requisiti igienico-sanitari e strutturali previsti dalla normativa vigente;
– al sequestro amministrativo di kg 40 di prodotti alimentari vari tra cui preparati di gastronomia e a base di carne, risultati privi di qualsivoglia informazione utile a garantirne la rintracciabilità alimentare, di cui alla normativa europea vigente.