Bus prende fuoco in galleria a Lecco, all'interno c'erano 25 bimbi: salvati da autista eroe
Bus prende fuoco in galleria a Lecco, all'interno c'erano 25 bimbi: salvati da autista eroe

Venticinque bambini sono stati messi in salvo stamattina prima che un autobus prendesse fuoco in galleria lungo la corsia nord della Superstrada 36 che collega Lecco alla provincia di Sondrio.

L’incidente è avvenuto all’altezza di Lierna (Lecco) e avrebbe potuto avere pesanti conseguenze se l’autista non si fosse accorto che qualcosa non andava. E’ riuscito a fermarsi e a far scendere i ragazzini, provenienti dalla provincia di Como e a metterli al sicuro prima che le fiamme divorassero il mezzo.

Sul posto sono intervenute cinque squadre dei Vigili del fuoco del distaccamento di Lecco e Bellano che hanno spento le fiamme e spostato il mezzo in zona sicura. Nessuno ha dovuto far ricorso all’ambulanza inviata dalla centrale operativa del 118. La Superstrada è stata chiusa e il traffico diretto verso nord deviato ad Abbadia Lariana lungo la provinciale 72.

“Questa mattina un autobus con a bordo 25 bambini ha preso fuoco all’interno di una galleria, lungo la strada statale 36 che collega Lecco alla Valtellina, all’altezza di Varenna. L’autista è riuscito a far scendere tutti i ragazzi prima che il mezzo fosse divorato dalle fiamme. Tanta paura, ma fortunatamente nessuno ha avuto bisogno di cure mediche”. Lo scrive sul suo profilo Facebook, il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, il quale ha voluto ringraziare pubblicamente le cinque squadre dei vigili del fuoco di Lecco e Bellano intervenute sul luogo per spegnere il rogo.

Sul posto sono intervenute cinque squadre dei Vigili del fuoco del distaccamento di Lecco e Bellano che hanno spento le fiamme e spostato il mezzo in zona sicura. Nessuno ha dovuto far ricorso all’ambulanza inviata dalla centrale operativa del 118. La Superstrada è stata chiusa e il traffico diretto verso nord deviato ad Abbadia Lariana lungo la provinciale 72.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.