La Dea Bendata bacia Caivano, vinti 122mila euro al SuperEnalotto

La Dea Bendata bacia Caivano, vinti 122mila euro al SuperEnalotto
La Dea Bendata bacia Caivano, vinti 122mila euro al SuperEnalotto

La Dea Bendata bacia Caivano. Un fortunato giocatore del SuperEnalotto, difatti, ieri ha vinto la cifra di 122mila euro grazie ad una schedina da 2 pannelli giocata sabato 31 ottobre presso la tabaccheria Alibrico di via S. Arcangelo. A riportare la notizia è Napoli Today.

La fortuna fa tappa anche a Bacoli, vinto oltre mezzo milione con un ‘5+’ al SuperEnalotto [Articolo del 28 ottobre 2020]

Non solo Caivano. Un ‘5+’ è stato realizzato al SuperEnalotto a Bacoli martedì scorso presso il bar Centrale di via Roma 127. Ecco la combinazione vincente: 19, 26, 49, 53, 55, 77, Numero Jolly 51, Superstar 57. Il vincitore si aggiudica 509.569 euro mentre il jackpot a disposizione del prossimo concorso ammonta a 57.400.000 euro.

SuperEnalotto, tris di ‘5’ in Campania: le ricevitorie fortunate [ARTICOLO 19/10/2020]

Il SuperEnalotto regala un’altra giornata di gloria alla Campania. L’estrazione di sabato 17 ottobre, ha visto realizzare ben tre “5” da 25mila euro nella regione. La prima giocata vincente è stata realizzata a Salerno, al Tabacchi di via Irno 99. Il secondo è stato convalidato a Napoli presso il Tabacchi Errico a via San Cosmo Fuori Porta Nolana 15 mentre il terzo a Castellammare di Stabia (NA) alla Tabaccheria Verdoliva Giuseppe di piazza Cristoforo Colombo 23.

Il Jackpot ha toccato i 53,8 milioni di euro e sarà messo in palio nell’estrazione di domani. L’ultimo “6” è stato centrato il 7 luglio, con i 59,4 milioni di euro finiti a Sassari, mentre in Campania, informa Agipronews, il 6 non si vede dal 30 dicembre del 2014, con 18 milioni finiti a Castellammare di Stabia grazie al SuperEnalotto.

Per seguire tutte le notiziee restare sempre aggiornato collegati al nostro sito InterNapoli.it oppure vai sulla nostra pagina Facebook.