Calciomercato Napoli, contatti avviati per una stella del Boca: il punto sulle trattative

Come sottolineato più volte da Ancelotti, la rosa del Napoli al momento a disposizione è decisamente numerosa e soddisfa in pieno le sue esigenze. Nonostante ciò, il ds Cristiano Giuntoli è al lavoro su diversi nomi per rinforzare la squadra in vista di giugno. Il nome più caldo negli ultimi giorni è quello del giovane e promettente argentino Agustin Almendra, centrocampista del Boca Juniors. Classe 2000, nonché capitano della nazionale U20, è uno dei prospetti più interessanti a livello internazionale. Positivi i primi incontri tra le due dirigenze, anche se difficilmente vedremo eventualmente Almendra in Italia a gennaio.

Per il reparto offensivo invece, la società azzurra ha puntato l’attaccante ivoriano del Genoa Christian Kouamé, protagonista di un’eccellente prima parte di campionato. Giuntoli dovrà vincere la concorrenza della Roma ma, anche in questo caso, pare difficile che il giocatore possa lasciare la formazione ligure prima di giugno.

Spal, Parma e Fiorentina, ma anche Monaco e Schalke 04, non hanno nascosto un certo interesse per Marko Rog, ma dopo le ultime parole di Ancelotti sembra difficile che il Napoli possa privarsene in questa sessione. Un altro centrocampista che sino ad ora ha trovato poco spazio e potrebbe accasarsi altrove è il guineano Amadou Diawara, per il quale però il presidente Aurelio De Laurentiis chiede 40 milioni.

Per Kalidou Koulibaly Il Manchester United in particolare avrebbe manifestato grande apprezzamento per il giocatore, per il quale sarebbe già pronto un ingaggio di primissimo livello, che lo renderebbe uno dei difensori più pagati al mondo. Il tecnico emiliano potrebbe poi perdere anche un altro pezzo pregiato: il PSG ha infatti messo nel mirino il centrocampista brasiliano Allan. Se il giocatore dovesse lasciare Napoli, Giuntili sarebbe costretto a correre ai ripari. In questo momento il nome più probabile sarebbe quello del cagliaritano Nicolò Barella.