28.8 C
Napoli
lunedì, Agosto 15, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Capre invadono il cimitero di Salerno, i cittadini: “I custodi dove sono?”


Il cimitero di Salerno “invaso” nella mattinata di oggi da un gruppo di capre al pascolo. Tantissimi i cittadini che hanno assistito alla scena. In molti hanno poi scattato fotografie e le hanno condivise in Rete, come nel gruppo Facebook “Figli delle chiancarelle”. Ma molti residenti si sono detti soprattutto indignati: “Ma i custodi dove sono? Possibile che un gruppo così numeroso di capre abbia potuto accedere indisturbato nel cimitero?“. Il timore è che gli ovini possano inavvertitamente anche causare danni ai loculi. In alcuni punti, infatti, si vedono tracce di fiori probabilmente “mangiucchiati” dalle capre che si sono aggirate fin dalle prime ore di questa giornata.

Capre invadono il cimitero di Salerno

Il primo avvistamento risale alle 7 di questa mattina, quando il gruppo di ovini è arrivato in località Brignano Superiore, quartiere nord di Salerno, facendo letteralmente irruzione nel locale cimitero. Almeno una ventina di loro a spasso tra i loculi, facendo cadere suppellettili e mangiando i fiori risposti nei pressi delle tombe. Con l’arrivo dei primi cittadini il gruppo di capre ha iniziato a spostarsi, girando di fatto tutto il cimitero e causando una serie di danni. Questi, per quanto parzialmente irrisori, hanno destato abbastanza perplessità e fastidio nelle persone.

Le perplessità dei cittadini: “Neanche da morti si può stare in pace a Salerno

Neanche da morti si può stare in pace a Salerno“, commenta qualcuno. E c’è chi ironizza: “Almeno a differenza dei cinghiali, le capre fanno meno danni“. Quel che appare praticamente certo è che il piccolo gregge di capre dev’essere arrivato dalla stessa zona di Brignano o dai rioni collinari: probabilmente appartengono a qualcuno che, per disattenzione o per altro, deve averle perse dai propri terreni con gli ovini che si sono così allontanati in direzione del cimitero. Ma in molti si chiedono anche dove fossero i custodi del cimitero e come abbiano fatto a non vedere arrivare il piccolo gregge. (Fanpage)

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Vincenza muore dopo il parto a Napoli, indagine della Procura

La Procura della Repubblica di Napoli ha aperto un'inchiesta dopo la morte di Vincenza Donzelli. L'operatrice culturale 43enne, fondatrice...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria