Carlo Conti da lacrime su Fabrizio Frizzi: «Sua figlia mi chiama babbo»

Neanche la morte riesce a rompere legami solidi, come l’amicizia con la A maiuscola. Carlo Conti non ha dimenticato Fabrizio Frizzi ed oggi, ad un anno dalla sua morte, il rapporto con Carlotta Mantovan e figlia Stella è più solido che mai. Tanto solido, al punto che la piccola lo chiama “Babbo Carlo“. “Si, è vero mi chiama babbo Carlo come se fosse tutto attaccato – ha confermato Conti – Lo fa perché Fabrizio mi chiamava così, ora continua a farlo lei“.

 

Carlo Conti piange a Tale e Quale Show, lacrime per Fabrizio Frizzi (settembre 2018)

L’altra sera su Rai1 è andata in onda la prima puntata di Tale e Quale Show, varietà condotto da Carlo Conti il venerdì sera. Proprio quest’ultimo, prima di iniziate il programma, ha voluto ricordare l’amico Fabrizio Frizzi, che tante volte era stato con lui su quel palco.

Carlo Conti piange in diretta

Prima dell’inizio dello show, Conti ha dedicato un pensiero all’amico scomparso: «Inauguriamo gli studi Frizzi propio con Tale e Quale Show – spiega il conduttore visibilmente commosso – il programma in cui Fabrizio ci ha regalato permormance indimenticabili».

Prima che collega, Conti era uno degli amici più sinceri di Frizzi. Con lui si è diviso l’Eredità, oltre che partecipare a Tale e Quale Show. Fabrizio, come ha ricordato il presentatore su Rai1, resterà indimenticabile. Lui, uno dei volti storici della televisione italiana, capace di renderla più umana e vicina ai cittadini.