Sospeso Che Tempo Che Fa, Fabio Fazio si deve operare: “Appena possibile saremo di nuovo qua”.

“Noi non ci vediamo la settimana prossima, devo fare un piccolo intervento che non mi consentirà di parlare per qualche giorno. Appena sarà possibile saremo di nuovo qua”. Fabio Fazio ha annunciato così – nel corso della puntata di domenica 21 febbraio – la sospensione dell’appuntamento con Che Tempo Che Fa di domenica 28 febbraio su Rai3. (ANSA).

Un messaggio che ha poi ribadito anche con un tweet ufficiale dell’account della trasmissione. Proprio a causa di questo stop è stato anticipato il tradizionale collegamento dall’Ariston per le ultime novità sul Festival di Sanremo che, di norma, vengono svelate poco prima l’esordio. Al momento non è stato comunicato come la terza rete Rai sostituirà il programma di Fabio Fazio domenica 28 febbraio.

Quando Che Tempo Che Fa rischiò la chiusura [ARTICOLO 13 FEBBRAIO 2019]

Ore difficili, o almeno sembrerebbe, queste, per Fabio Fazio. L’amato conduttore di Che Tempo Che Fa è infatti finito al centro di un gossip che non è passato inosservato. Pare, almeno dalle voci che girano, che il presentatore starebbe pensando di lasciare la Rai, dopo ben 36 anni di servizio alla rete, per via di alcuni problemi legati al suo ormai storico programma. Che Tempo Che Fa, che da ormai più di 15 anni è seguito con devozione dal grande pubblico, potrebbe rischiare la cancellazione improvvisa, e dunque Fazio sarebbe costretto, in qualche modo a dire addio all’azienda, per cercare fortuna altrove. Ma capiamo di più su questa scottante faccenda.

A riportare la probabile cancellazione di Che Tempo Che Fa, e il relativo addio di Fabio Fazio alla Rai, è il settimanale Chi,

Pubblicità